Addominali scolpiti con il tappetino

Ecco  alcune mosse strategiche per rafforzare tutti i muscoli della fascia addominale, utilizzando semplicemente un tappetino.

Torsione Russa

Con entrambe le mani tenere le estremità di un manubrio o un peso o una palla medica. Sedersi sul pavimento con le ginocchia piegate e i piedi saldi a terra. Tenere le braccia tese davanti al petto. Portare leggermente dietro il busto formando un angolo di 45° dal pavimento. Contrarre l’addome e ruotare il busto verso destra più che potete. Girare a sinistra più che potete e tornare alla posizione di partenza.

Sospensione forma a V

Partire con il viso rivolto verso l’alto parallelo al suolo, le gambe dritte e le braccia lungo i fianchi. C on un unico movimento, sollevare rapidamente il busto fino a farlo arrivare in posizione eretta, tirando le ginocchia verso il petto. Poi abbassare di nuovo il corpo per tornare alla posizione di partenza.

Crunch inverso abbassando le gambe

Partire con la faccia rivolta verso l’alto parallela al pavimento e sollevare le gambe fino a quando non sono perpendicolari al pavimento. Piegare leggermente le ginocchia. Senza cambiare l’angolazione delle ginocchia, contrarre l’addome e cercate di mantenere la posizione per 3.5 secondi; abbassare le gambe per portale vicine al pavimento ma senza farle toccare a terra. Un consiglio: premere la parte bassa della schiena verso il pavimento. Quando i piedi avranno quasi toccato il pavimento, ripetere il movimento.